Laboratorio KINTSUGI dell'ANIMA

per rinascere dalle tue ferite

Solitudine, abbandono, tradimento, paura. Sono ferite profonde, che lasciano cicatrici indelebili.

Quanto il tuo modo di vivere oggi è condizionato dalle ferite del passato?

Quanto ti senti limitato nelle tue possibilità ?

Quanto riesci a prenderti cura del tuo dolore piuttosto che respingerlo ?

 

Come si guarisce ?

 

Fare Kintsugi è un'ottima metafora, mostra che una via esiste.

E parte proprio da te.

Per trasformare la tua sofferenza è necessario trovare lo spazio giusto

di tempo, di cura, di forza. Il nostro scopo è offrirti tutto questo.

Perchè le ferite e le cicatrici che porti diventino una via per rinascere.

 

"L'atto veramente creativo che un uomo può compire è quello di dare lui stesso il senso alla sua vita"

 Kintsugi - da kin (oro) e tsugi 継ぎ (riparare) - è una tecnica artitstica giapponese con la quale si utilizza l'oro per saldare insieme i frammenti di un oggetto rotto. Le linee di rottura sono lasciate visibili, evidenziate dalla polvere d'oro attraverso un processo che richiede cura, precisione e pazienza. Gli oggetti diventano vere e proprie opere d'arte, l'oro ne accentua la bellezza, rendendo la fragilità un punto di forza e perfezione.
Il
Kintsugi non è solo un concetto artistico ma è una metafora potente della nostra stessa essenza.